COOKIES

Il presente sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente.
Utilizzando questo sito si accetta l’uso dei cookie. Consulta l’informativa per avere maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie.
ACCETTO

Oli Essenziali

Cajeput BIO

12.00 €

Melaleuca leucadendron

|

10 ml

Ottenuto per: distillazione delle foglie

Nota: testa.

Origine: Vietnam

Composizione:100% puro, integro e naturale. 

Profilo biochimico caratterizzante: ossidi (1,8-cineolo 70%), monoterpeni (limonene 10%).

Descrizione della fragranza: fresca, balsamica, medicinale

Utilizzi possibili: aroma per alimenti, ambienti, cosmetici. Descritto in Aromaterapia Applicata.

Cajeput: olio di Cajuput proviene da un albero che ha origine nelle Molucche, ma che si trova ora nelle Indie orientali, in Malesia e in Australia tropicale. Il nome dell'olio deriva dal Malay Kayu-Puti o da CaJu-Puti che significa albero bianco, poichè il tronco con i suoi rami ascendenti irregolari ha una corteccia biancastra.  

Esistono più di una dozzina di varietà di Melaleuca da cui è distillato l'olio essenziale: tra questi M. hypericifolia, M. veridifolia (niaouli), M. decussata, M. erucifolia e M. altemifolia (albero del the). 

In Malesia e altre isole indonesiane era conosciuto da secoli per le sue proprietà terapeutiche. È stato considerato particolarmente prezioso per i raffreddori, l'influenza e il reumatismo cronico, ed è stato prescritto per il colera. La corteccia è stata usata anche da medici nativi. Finché gli olandesi non avevano acquisito il territorio nelle Molucche, rimase un rimedio molto raro e costoso in Europa. Una delle prime citazioni francesi delle proprietà terapeutiche dell'albero era in The Natural History of Simple Drugs del dottor G Guibourt nel 1876. In un lungo studio ha descritto le sue proprietà come antisettiche per problemi intestinali, dissenteria, enterite, cistite e infezioni dell'uretra. Sono stati considerati anche buoni risultati per il sistema respiratorio e per le infezioni da virus come l'influenza. Queste ricerche sono state molto più tardi confermate dal lavoro del dott. Costet del 1963. 

Utilizzi nei diffusori: pulisce e disinfetta l’aria. Aumenta le difese immunitarie ed è utile in presenza di infezioni.

Effetti della fragranza: chiarifica la mente, efficace per stimolare le capacità di apprendimento.

Utilizzi in cosmetica*: trattamento della pelle impura, aggiunto a creme, latti e tonici. Una goccia in una maschera di argilla per le pelli acneiche.

Curiosità: repellente per insetti, si usa per liberare le piante dai parassiti. Preparare uno spray con 100ml di acqua, un cucchiaino di vodka e 20 gocce di cajeput. Agitare bene e nebulizzare sulle zone infestate.

Avvertenze e controindicazioni: non tossico, non irritante e non sensibilizzante. Non usare in gravidanza. 

 

 

*Disclaimer: le informazioni riportate provengono dalla letteratura e non sono attributi del prodotto, hanno valore puramente divulgativo e non possono essere intese quali proprietà terapeutiche.