COOKIES

Il presente sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente.
Utilizzando questo sito si accetta l’uso dei cookie. Consulta l’informativa per avere maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie.
ACCETTO

Oli Essenziali

Chiodi di Garofano BIO

14.00 €

Syzigium aromaticum

|

10 ml

Ottenuto per: distillazione dei chiodi.

Nota: base.

Origine: Madagascar

Composizione: 100% puro, integro e naturale.

Profilo biochimico caratterizzante: fenoli (eugenolo 85%).

Descrizione della fragranza: speziato, caldo, pungente.

Utilizzi possibili: aroma per alimenti, ambienti, cosmetici. Descritto in Aromaterapia Applicata.

Chiodi di garofano: albero sempreverde nato nelle Molucche, le «Spice Islands», ma è stato introdotto nella maggior parte dei paesi tropicali. Madagascar, Zanzibar e Tanzania dominano il commercio mondiale. 

Gli alberi crescono meglio vicino al mare, quindi la preponderanza della coltivazione nelle isole. Gli alberi di chiodi di garofano sono abbastanza piccoli, crescendo naturalmente fino a 9 metri, ma di solito sono mantenuti ad un'altezza più accessibile per la coltivazione.  I chiodi di garofano sono i boccioli die fiori neri e giallognoli che appaiono alla fine della stagione delle piogge. L'albero di chiodi di garofano non produce la spezia fino a circa cinque anni e può continuare a aumentare la sua resa fino a quando non ha circa 20 anni. La resa di un albero maturo è di solito circa 3 - 4 kg di gemme fresche. Quando vengono essiccate, il peso si riduce a circa 1 kg, che a sua volta produce circa 15-20% di olio essenziale. Il contenuto di una piccola bottiglia da 150 ml rappresenta una produzione di un albero.

Nel mezzo della stagione delle piogge, l'atmosfera calda e umida disperde la fragranza degli alberi di chiodi di garofano in tutte le isole dove crescono. La mancanza di epidemie su Penang è stata attribuita ai profumi medicinali dell'albero. Significativamente, dopo che gli olandesi distrussero gli alberi di chiodi di chiodi nel  diciassettesimo secolo, gli abitanti dell'isola cominciarono a soffrire di malattie.

I greci chiamarono l'albero 'caryophyllum', che significa 'foglia di noce' e questo si traduce attraverso l'arabo a 'girofle', parte del nome francese della spezia, clou de girofle. Clou è il francese per il chiodo, derivante dal clavus latino, che è anche l'origine della parola inglese (i germogli secchi sembrano piccoli chiodi). I chiodi furono noti anche agli antichi egizi, ai Greci e ai Romani.Plinio elogiava i chiodi di garofano, così come il grande medico romano, Alexander Trallianus. St Hildegarde, nel suo libro Morborum Causae et Curae, ha scritto che i chiodi di garofano sono stati inclusi in trattamenti per emicrania.

Utilizzi nei diffusori: potente antisettico, indicato per la SBS (sindrome dell’edificio malato).

Effetti della fragranza: facilita l’apertura verso l’esterno, specifico per gli introversi e i timidi. Stimolante cerebrale, indicato nei lavori di inventiva e ricerca. Ha un'azione tonica e stimolante, in caso di stanchezza sia fisica che mentale.

Curiosità: una goccia su un dente cariato toglie il dolore in attesa del dentista.

Avvertenze e controindicazioni: non utilizzare in gravidanza, allattamento e nei bambini al di sotto dei 12 anni. Utilizzare a dosaggi bassi e con attenzione.

 

 

*Disclaimer: le informazioni riportate provengono dalla letteratura e non sono attributi del prodotto, hanno valore puramente divulgativo e non possono essere intese quali proprietà terapeutiche.