COOKIES

Il presente sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente.
Utilizzando questo sito si accetta l’uso dei cookie. Consulta l’informativa per avere maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie.
ACCETTO

Oli Essenziali

Cipresso BIO

12.00 €

Cupressus sempervirens

|

5 ml

Ottenuto per: distillazione dei rametti e delle pigne.

Nota: base.

Origine: Francia

Composizione: 100% puro, integro e naturale.

Profilo biochimico caratterizzante: monoterpeni (alpha-pinene 50%, delta-3-carene 20%).

Descrizione della fragranza: fresca, coniferacea, medicinale

 

Utilizzi possibili: aroma per alimenti, ambienti, cosmetici. Descritto in Aromaterapia Applicata.

Cipresso: un genere di circa 20 specie di alberi di conifere colonnari sempreverdi che possono crescere a circa 25-45 metri (80-150 ft) di altezza. Sullo stesso albero sono presenti fiori maschi e femmine, i fiori femminili producono coni rotondi contenenti piccoli semi alati. Cupressus sempervirens - il cedro mediterraneo o italiano - è nativo nell'Europa mediterranea, anche se i cipressi sono coltivati ​​in gran parte dell'Europa temperata e dell'America settentrionale. 

Cipresso era noto agli antichi egiziani, molti papiri diversi registrano i loro usi medicinali e sarcofagi sono stati fatti dal legno dell'albero. I greci antichi dedicavano il cipresso a Plutone, dio dell'inferno e quindi la frequenza degli alberi nei cimiteri. Ippocrate ha raccomandato il cipresso per casi gravi di emorroidi con sanguinamento. Dioscorides e Galeno hanno consigliato di macerare le foglie nel vino con mirra per due settimane. 

Utilizzi nei diffusori: tosse

Effetti della fragranza: per focalizzare l’attenzione e trovare il proprio centro, per chi si distrae molto facilmente o è troppo sensibile alle influenze ambientali. Per chi non riesce a riprendersi dopo un lutto o un trauma. E' l'essenza della spiritualità, del silenzio, del raccoglimento. Serve per liberarsi dalle proprie angosce, per sopportare meglio i dolori della vita. Fa riprendere contatto con se stessi, invita alla calma e alla riflessione, dona serenità.

Utilizzi in cosmetica*: creme e gel per le gambe, bagni e oli da massaggio rigeneranti. Creme per la pelle grassa e acneica. Traspirazione eccessiva. Shampoo antiforfora e seboequilibranti.

Curiosità: in caso di afonia poche gocce in un bicchiere per gargarismi.

Avvertenze e controindicazioni: non utilizzare in gravidanza.

 

 

*Disclaimer: le informazioni riportate provengono dalla letteratura e non sono attributi del prodotto, hanno valore puramente divulgativo e non possono essere intese quali proprietà terapeutiche.